S. Antonio protettore dei ceramisti: ecco tutti gli appuntamenti

Sant_Antonio_segnalibro

Anche quest’anno Ente Ceramica ha deciso di organizzare mercoledì 17 gennaio 2018 una serie di incontri per festeggiare insieme la ricorrenza di Sant’Antonio, patrono dei ceramisti. Come ogni anno desideramo che sia un momento di festa, a cui sono invitati i ceramisti, le loro famiglie, i collaboratori e tutti gli amici, appassionati e sostenitori della ceramica.

L’appuntamento, organizzato da Ente Ceramica Faenza, prevede una serie di appuntamenti:

ore 17.30
Messa in suffragio dei ceramisti defunti
dove: Chiesa di San Francesco – Faenza
in collaborazione con Associazione Ex Allievi Istituto Ballardini

ore 18
Inaugurazione della Project Room al MIC
dove: MIC Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, Viale Baccarini 19 – Faenza
Il MIC presenta la Project Room, un nuovo spazio espositivo dedicato alla presentazione di recenti donazioni, restauri, prestiti importanti e altri progetti particolari.
La prima esposizione, allestita presso la Project Room, sarà dedicata a “Una donazione di porcellane della collezione Ugo Gobbi” e vedrà in mostra un gruppo di pregevoli porcellane  del XVIII secolo di manifattura europea (Meissen, Vienna, Chelsea) e italiana (la manifattura Geminiano Cozzi a Venezia e la Real Fabbrica Ferdinandea a Napoli). Le porcellane esposte illustreranno l’interesse di Ugo Gobbi come studioso e collezionista per quello specifico filone decorativo a fiori naturalistici di tipo “europeo”, che a partire dagli anni Trenta del XVIII secolo divenne di gran moda, praticamente presso tutte le manifatture europee. L’esposizione, a cura di Valentina Mazzotti, rimarrà allestita fino all’11 marzo.

a seguire (ore 19 circa)
Aperitivo e cena
dove: Circolo Impiegati Civili di Faenza, Viale Baccarini 27 – Faenza
Aperitivo, pizza e dolce, bevande incluse: costo 10 Euro a persona

Per una migliore organizzazione, vi chiediamo cortesemente di dare una conferma della vostra presenza alla cena entro lunedì 15 gennaio 2018 a Paola Casta (t. 349 8716521, email paola.casta@comune.faenza.ra.it) o Carla Benedetti (t. 0546 691289 – 329 2107538, email carla.benedetti@romagnafaentina.it).

***
Inoltre, vi segnaliamo queste due mostre:

Mostra di S. Antoni in ceramica
Pro Loco, Voltone Molinella – Faenza
Un’esposizione con diversi S. Antoni in ceramica, dal 17 al 31 gennaio 2018.
Chi volesse prestare uno o più S. Antoni può contattare Carla Benedetti per concordare le modalità di consegna entro il 15 gennaio 2018.
(t. 0546 691289 – 329 2107538, email carla.benedetti@romagnafaentina.it).

Die Kontinente – Da Faenza a Vienna
Salone delle Bandiere, Residenza Municipale, Piazza del Popolo 31 – Faenza
Tre pannelli celebrativi con immagini e documenti raccontano la creazione dell’opera murale in ceramica “Die Kontinente”, realizzata a Faenza nel periodo dal 1981 al 1992 dall’artista austriaco Maitre Leherb (1933-1997), grazie anche al rapporto di amicizia con Alteo Dolcini, fondatore di Ente Ceramica Faenza, e installata a Vienna.
I pannelli resteranno esposti fino al 31 gennaio 2018.
http://www.faenzawebtv.it/w/faenza-celebra-i-25-anni-dellopera-die-kontinente-realizzata-dallartista-austriaco-leherb/

Ringraziamo il Circolo Impiegati Civili di Faenza, la Pro Loco Faenza, il MIC Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, l’Associazione Ex Allievi Istituto Ballardini e l’Associazione Alteo Dolcini.

Related Posts