Big Bang: al FACC l’astrofisica incontra la ceramica

Big Bang - FACC

Quando l’energia entra in gioco, si ottengono materie che sembrano arrivare a noi dal mondo naturale e dove possiamo decidere dove collocare il confine tra il controllo e il caso. Il corso in partenza a fine aprile al Faenza Art Ceramic Center (FACC) ha scelto nel weekend del 21 e 22 aprile di ispirarsi ai principi della cosmologia con una tecnica denominata “BIG BANG”, identificando le dinamiche in gioco tra il colore e il supporto argilloso in movimento. Focus del corso saranno gli ingobbi colorati su porcellana, gres e terracotta.

Programma:

Colorazione degli ingobbi partendo dai coloranti e le argille base, applicazione degli ingobbi con varie tecniche grafiche, impastare le argille evitando le bolle d’aria, foggiare le forme con la tecnica della lastra al lancio su forme convesse semplici, finire i bordi con metodi senza acqua, generare film di ingobbi applicabili a collage pressato e forme anche lontane dalla retorica dell’artigianato.

Cotture:

– una cottura a 1200°C in forno elettrico per il gres e la porcellana durante la notte del sabato.
– una cottura a 1050°C in forno a gas per la terracotta e la terraglia nella mattina di Domenica.
– non è escluso che sia possibile una terza cottura in forno a gas a 1050 per le forme piccole restanti dalla produzione e se essiccate in tempo.

Durata: 21 e 22 Aprile. Dalle ore 9.00 alle ore 17.00 del sabato e dalle ore 9.00 alle ore 16.00 della domenica

Docente: Giovanni Cimatti

Per info: http://www.facc-art.it/prodotto/big-bang/

 

Per info su tutti i corsi in programma: http://www.facc-art.it/categoria-prodotto/corsi-ceramica-weekend/

Related Posts